Prestazioni a sostegno del nucleo familiare: attivo il nuovo Portale delle Famiglie

Il portale fornisce informazioni e servizi integrati, con l'intento di agevolare il genitore nell’interazione con l’Istituto relativamente alle prestazioni erogate a sostegno dei nuclei familiari

Data di pubblicazione:
05 Aprile 2022
Immagine non trovata

L’INPS, nell’ambito dei progetti finalizzati alla realizzazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), ha previsto, tra gli altri, la creazione di una piattaforma integrata della genitorialità denominata “Portale delle Famiglie”.

Il Portale delle Famiglie fornisce informazioni e servizi integrati, con l’intento di agevolare il genitore nell’interazione con l’Istituto relativamente alle prestazioni erogate a sostegno dei nuclei familiari. Integra le prestazioni riguardanti il bonus asilo nido, l’Assegno temporaneo per i figli minori, l’assegno di natalità (Bonus Bebè), il bonus baby-sitting e i centri estivi.

Tramite il Portale delle Famiglie è possibile visualizzare le informazioni sulle prestazioni erogate o in corso di erogazione, lo stato di lavorazione delle domande, gli eventuali pagamenti, le informazioni relative ai figli minori e il valore del proprio ISEE , se presente.

Il messaggio 18 marzo 2022, n. 1263 illustra le funzionalità già disponibili e quelle che saranno sviluppate con i prossimi rilasci informatici, quando la consultazione sarà estesa anche alle altre prestazioni gestite dall’Istituto, con particolare riferimento all’Assegno unico e universale per i figli a carico.

Accesso al Portale

L’accesso al Portale avviene attraverso il sito istituzionale www.inps.it, digitando nel motore di ricerca “Portale delle Famiglie” e selezionando tra i risultati il Servizio “Portale delle Famiglie”, tramite SPID di livello 2 o superiore o Carta di identità elettronica 3.0 (CIE), o una Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

Si precisa che il servizio è nella home page del sito www.inps.it ed è raggiungibile cliccando il link https://serviziweb2.inps.it/AS0207/PortaledelleFamiglie/.

Fonte: Omnia del Sindaco

Ultimo aggiornamento

Martedi 05 Aprile 2022